L’automazione per vincere le sfide della “Logistica dell’e-commerce”. Ferretto racconta il magazzino Deima

La rapida crescita dell’e-commerce
Il lockdown imposto dall’emergenza Covid-19 ha influenzato in modo importate e duraturo il comportamento d’acquisto dei consumatori. In poche settimane sono avvenuti cambiamenti che solitamente avvengono in anni. Le persone hanno trasferito una parte significativa del budget destinato agli acquisti offline su quelli online e hanno iniziato ad affidarsi al web anche per prodotti per i quali in precedenza si sarebbero rivolti ai negozi fisici. Non si tratta però solo di un aumento numerico, perché a cambiare è anche la modalità dell’esperienza di acquisto.
Una sterminata varietà di scelta, la velocità nella consegna, la disponibilità immediata dei prodotti garantita dall’e-commerce hanno fatto sì che le aspettative dei consumatori si siano alzate in maniera esponenziale.

Clienti sempre più esigenti? L’efficienza nasce (anche) in magazzino
Oggi 7 consumatori su 10 affermano di essere più inclini ad acquistare altrove se non riescono a trovare rapidamente i prodotti che cercano sul sito web di un rivenditore o se non vengono offerte spedizioni e resi gratuiti. Queste condizioni influiscono di conseguenza sugli aspetti organizzativi delle imprese che nei prossimi 24 mesi dovranno concentrarsi su specifici obiettivi di miglioramento nella gestione del proprio magazzino. In particolare, le aziende dovranno migliorare: La rapida crescita dell’e-commerce Il lockdown imposto dall’emergenza Covid-19 ha influenzato in modo importate e duraturo il comportamento d’acquisto dei consumatori. In poche settimane sono avvenuti cambiamenti che solitamente avvengono in anni. Le persone hanno trasferito una parte significativa del budget destinato agli acquisti offline su quelli online e hanno iniziato ad affidarsi al web anche per prodotti per i quali in precedenza si sarebbero rivolti ai negozi fisici. Non si tratta però solo di un aumento numerico, perché a cambiare è anche la modalità dell’esperienza di acquisto. Una sterminata varietà di scelta, la velocità nella consegna, la disponibilità immediata dei prodotti garantita dall’e-commerce hanno fatto sì che le aspettative dei consumatori si siano alzate in maniera esponenziale.

Clienti sempre più esigenti? L’efficienza nasce (anche) in magazzino
Oggi 7 consumatori su 10 affermano di essere più inclini ad acquistare altrove se non riescono a trovare rapidamente i prodotti che cercano sul sito web di un rivenditore o se non vengono offerte spedizioni e resi gratuiti. Queste condizioni influiscono di conseguenza sugli aspetti organizzativi delle imprese che nei prossimi 24 mesi dovranno concentrarsi su specifici obiettivi di miglioramento nella gestione del proprio magazzino. In particolare, le aziende dovranno migliorare:

  • la produttività
  • l’evasione degli ordini
  • il processo di prelievo e movimentazione
  • la gestione dell’inventario
  • la produttività
  • l’evasione degli ordini
  • il processo di prelievo e movimentazione
  • la gestione dell’inventario

La soluzione: una gestione automatica del magazzino

Immediatezza, convenienza e velocità sono quindi diventate alcune delle principali richieste dei consumatori in questa nuova normalità di acquisto. Questo, per le aziende, si traduce, tra le altre cose, in un’alta variabilità della tipologia di materiale stoccato e in continue modifiche di quantità, dimensione e formato degli articoli immagazzinati. Come rispondere allora alle richieste di una logistica sempre più just in time? Una soluzione è data dai sistemi automatici di stoccaggio e movimentazione dei materiali, in grado di garantire flessibilità, precisione ed efficienza nella gestione delle scorte e dei flussi dei prodotti.

Vertimag, l’automazione a servizio dell’e-commerce
Una soluzione automatica che risponde alle esigenze delle aziende del settore e-commerce è il nuovo magazzino automatico verticale Vertimag. Grazie alle sue caratteristiche e alla sua flessibilità, il sistema assicura infatti vantaggi concreti, proprio nell’ottica delle nuove richieste del mercato:

  • stoccaggio e gestione di materiale di ogni formato, peso e dimensione
  • ottimizzazione dello spazio, con la riduzione fino a 1/10 della superficie occupata rispetto a un magazzino tradizionale
  • miglioramento della gestione delle scorte
  • velocizzazione della preparazione degli ordini
  • precisione e riduzione degli errori
  • sicurezza ed ergonomia delle operazioni
  • alta protezione delle merci stoccate
La soluzione: una gestione automatica del magazzino
Deima: con Vertimag la logistica è smart

Deima: con Vertimag la logistica è smart

Proprio Vertimag è stato al centro della case history con cui Ferretto Group ha raccontato come una soluzione automatica può aiutare un’azienda che opera nell’e-commerce. Deima è un’azienda specializzata nella gestione logistica, preparazione ordini e distribuzione in Italia e all'estero di prodotti di molte categorie merceologiche: dalla cosmesi all’abbigliamento fino agli elettrodomestici. L’azienda segue, quindi, la supply chain di importanti brand: organizza gli ordini dei loro prodotti fino alla spedizione ai punti vendita e gestisce lo shop online spedendo direttamente al cliente finale.

Un cambio di rotta: il passaggio all’automazione
La crescita dell’e-commerce e i nuovi comportamenti di acquisto dei consumatori hanno portato sempre più brand di svariati settori merceologici a rivolgersi a Deima con l’obiettivo di dotarsi di elevati standard qualitativi dei servizi logistici: spedizioni veloci e precise, riduzione al minimo degli errori, corretta conservazione del prodotto. Al fine di supportare le prospettive di crescita e offrire un servizio più efficiente e completo, Deima ha così deciso di rivedere il proprio assetto logistico passando da una gestione manuale su scaffalature tradizionali a una gestione automatica dei propri prodotti.

Questi gli obiettivi di Deima:

  • ottimizzare lo spazio adibito a magazzino
  • aumentare la velocità nella preparazione degli ordini
  • migliorare la tracciabilità e la gestione del prodotto a scorta
  • eliminare gli errori

La soluzione: Vertimag per Deima

Ferretto Group ha accompagnato Deima in questo importante cambiamento di rotta con un progetto che ha portato a una riorganizzazione degli spazi e all’installazione di quattro magazzini verticali antisismici Vertimag. Nel complesso, il sistema occupa una superficie di soli 69 metri quadrati, ma garantisce una capacità di stoccaggio pari a 867 metri quadrati. Gli impianti sono dotati di 204 cassetti e di baia Ergotech che garantisce perfetta ergonomia per l’operatore durante le attività di prelievo e deposito del materiale. Attraverso il software di gestione progettato internamente da Ferretto Group, i magazzini dialogano con l’ERP aziendale, assicurando un controllo preciso e aggiornato in tempo reale delle scorte. Per facilitare le operazioni di picking Deima ha inoltre scelto di integrare il magazzino con:

  • lettore barcode
  • lettore badge
  • puntatore laser
  • console scorrevole

I vantaggi concreti dell’automazione
Grazie ai magazzini automatici verticali Vertimag, Deima ha così riorganizzato lo stoccaggio dei materiali in modo ordinato e tracciabile, rendendo le movimentazioni più rapide e sicure. Il passaggio all’automazione ha permesso all’azienda di raggiungere i risultati voluti e, in particolare, di:

  • migliorare la tracciabilità e la gestione della merce
  • aumentare la capacità di stoccaggio
  • rendere più efficiente la gestione degli ordini
  • adottare un picking veloce, preciso e sicuro
La soluzione: Vertimag per Deima

CONTATTACI PER SAPERNE DI PIÙ

Per ricevere maggiori informazioni compila il form.