Vertimag - 120 combinazioni di misure di cassetti e 6 baie per una massima flessibilità di stoccaggio

A fare la differenza nella scelta di un magazzino automatico verticale è anche la sua versatilità. Le aziende si trovano infatti spesso a dover fare i conti con la necessità di stoccare e movimentare prodotti di peso, forme e dimensioni differenti. Per questo, i tecnici di Ferretto Group hanno deciso di progettare il nuovo magazzino automatico verticale Vertimag con una grande flessibilità di possibili soluzioni in grado di andare incontro alle più diverse richieste. 120 combinazioni di misure di cassetti, 6 tipi di baia, numerosi accessori sono, insieme, uno dei valori aggiunti di un sistema che si rivela ideale per le più svariate necessità di stoccaggio. Ideale, in particolare, per quelle aziende che variano spesso la tipologia di materiale e che cercano quindi una soluzione che sappia adattarsi facilmente alle modifiche di quantità e tipo di articoli immagazzinati. In questo articolo vi portiamo all'interno di Vertimag per farvi scoprire la sua gamma di cassetti e baie.

Diamo un po' di numeri
Disponibile in 15 modelli, Vertimag permette di scegliere tra una gamma di 120 combinazioni di cassetti sulla base di:
4 portate: 300, 550, 800 e 990 kg
5 lunghezze: 1950, 2450, 3050, 3650, 4250 mm
3 profondità: 650, 840 e 1.030 mm
5 altezze della sponda: 70, 95, 120, 145, 170 mm

Per le operazioni di picking si può valutare il sistema più performante tra 6 diversi tipi di baia:
• Interna singola e doppia
• Esterna singola e doppia
• Estraibile
• L'esclusivo sistema Ergo Tech

Metti l'efficienza nei tuoi cassetti

Metti l'efficienza nei tuoi cassetti

Non è solo dai numeri che nasce l'efficienza di Vertimag. La sua configurazione flessibile permette infatti il posizionamento dei cassetti con altezze variabili in base alla tipologia di unità di carico stoccata. Sfruttando le combinazioni è inoltre possibile avere altezze di cassetto diverse a parità di portata, col vantaggio che, se si hanno prodotti bassi, non si è costretti a utilizzare cassetti con sponda alta e, quindi, si evita di perdere spazio.
A rendere poi ancora più personalizzabili i cassetti è anche un'ampia serie di accessori:
• separatori grecati: sono disponibili 3 lunghezze per le 3 profondità di cassetto, con altezze che vanno da 70 a 240 mm a passo di 25 mm;
• divisorie lisce: per ogni altezza sponda cassetto sono disponibili divisorie con larghezze: 75, 100, 150, 200, 250, 300, 400 mm;
• grecature vassoio: sono progettate per garantire un passo di 25 mm nel posizionamento di divisorie e separatori; 
• rialzi grecati: permettono a qualsiasi cassetto di raggiungere l’altezza massima di 245 mm a prescindere dall’altezza di sponda; la gamma è costituita da 5 altezze di 175, 150, 125, 100, 75 mm; 
• Scatole in cartone: sono disponibili a stock in 3 lunghezze di 106, 212, 326 mm.

6 tipi di baia: ergonomia e sicurezza in magazzino

L'ampia gamma di baie, cassetti e accessori fanno di Vertimag un magazzino flessibile, versatile ma anche funzionale: le soluzioni sono infatti progettate in modo da permettere le migliori condizioni di lavoro agli operatori. Gli addetti alla macchina possono lavorare sempre con la massima sicurezza e in perfetta ergonomia, garantita dall'altezza e dalla struttura dei sistemi. Le operazioni di picking risultano così più semplici, comode e precise.
Vediamo quindi ora le sei tipologie di baia disponibili per il nuovo Vertimag.

Baia interna singola e doppia
Un magazzino dotato di baia interna si caratterizza per 3 principali fattori:
• Ergonomia: la baia di picking viene posizionata in pianta a una quota di 750 mm dal pavimento, permettendo all’operatore di movimentare i prodotti stoccati all’interno dei cassetti in perfetta ergonomia e sicurezza
• Affidabilità: per la movimentazione dei cassetti si utilizza il sistema di presa dell’elevatore. Il vassoio è dotato di appositi pattini antifrizione che ne garantiscono il corretto movimento e posizionamento
• Sicurezza: nella zona di ingresso e uscita dei cassetti sono presenti delle fotocellule per il controllo dell’altezza del cassetto/materiale e la sicurezza dell’operatore. La baia interna singola può essere trasformata in una baia interna doppia con l’aggiunta delle mensole del secondo livello. La baia interna singola consente di imbarcare un carico di 695 mm di altezza, mentre la baia interna doppia permette di imbarcare un doppio carico di 320 mm di altezza.

Baia esterna singola e doppia
Un magazzino dotato di questo sistema prevede la presenza di un dispositivo esterno. Tra i principali benefici garantiti troviamo:
• solidità: la baia esterna è particolarmente adatta per la movimentazione di materiale di peso e dimensioni importanti, che necessita quindi di una completa accessibilità.
• sicurezza: nella zona di ingresso e uscita dei cassetti sono presenti le fotocellule per il controllo dell’altezza del cassetto/materiale e la sicurezza dell’operatore. La baia esterna singola può essere trasformata in baia esterna doppia con l’aggiunta delle mensole del secondo livello. La baia esterna singola consentirà di imbarcare un carico di altezza massima pari a 695 mm e la quota di imbarco sarà uguale a quella della baia interna singola (750 mm).

Baia Ergo-Tech
Sistema esclusivo di Ferretto Group prevede la presenza di un secondo elevatore posto all’interno della struttura. In questo modo il sistema permette di ottenere i flussi di una baia doppia, senza maggiori ingombri di spazio e assicurando la piena ergonomia nelle operazioni. La Baia Ergo Tech consentirà di imbarcare un carico di 395 mm di altezza con un'altezza di lavoro da terra di 870 mm. Per saperne di più, leggi l’approfondimento sulla baia Ergo Tech.

Baia estraibile
Questa soluzione prevede la possibilità, in alternativa alla baia esterna singola e alla baia esterna doppia, di estrarre manualmente i cassetti dal magazzino anche se si può comunque caricare il materiale utilizzando paranchi o gru. La baia telescopica è un dispositivo di estrazione dei cassetti pensato per le configurazioni di baia interna singola. Il sistema consente all’operatore, una volta che il cassetto è in baia di picking, di portarlo manualmente all’esterno. Questa soluzione è ideale per mantenere ingombri di baia manovrando materiali pesanti che possono necessitare di strumenti ausiliari per il carico.

 

 

6 tipi di baia: ergonomia e sicurezza in magazzino

CONTATTACI PER SAPERNE DI PIÙ

Per ricevere maggiori informazioni compila il form.